My project

Sinceramente penso sia la cosa più scema che si possa fare, però chissà…

Ho chiesto in rete (anche a Marco) se la pioggia diminuisce l’inquinamento causato dalla macchine.

La risposta è stata positiva, e da qui ho iniziato a pensare ad una cosa. Se alle macchine che vanno a benzina, davanti al tubo di scappamento gli si applicasse una specie di cubo con qualche piccolo foro ai lati, in cui scorre dell’acqua che va dall’alto verso il basso in modo tale che il gas, salendo, viene disintegrato dall’acqua, non si potrebbe evitare l’inquinamento?

Foto 1 – il tubo di scappamento

Foto 2 – tubo con il cubo di Pandors

(scusate, ma alcuni commenti li segna come spam ma non me li fa vedere quindi non posso approvarli!)

Annunci

18 Risposte to “My project”

  1. Francesco Says:

    L’idea non è male, anzi è molto interessante…ma con poche gocce non si fa molto e serivrebbe molta acqua. Pensando al numero delle auto che circolano sul pianeta (comprese quelle che comportano più inquinamento, come quelle vecchie) ci sarebbe uno spreco d’acqua (forse!)
    Io comincerei con lo smettere di usare le macchine private e amplierei la rete di trasporti pubblici, le ferrovie, che (perlomeno in Italia, non come in America) vanno ad elettricità. E anche i trasporti che oggi si fanno con i tir cambiarli con i treni. Certo, però tutta quest’elettricità da dove la prendiamo? E si ritorna al discorso sulle energie alternative e nucleare….
    Forse però le gocce che servono sono poche e avresti avuto un idea da premio nobel!!!

  2. Pandoro Says:

    Fico.

    Uh

    O.O

    Beh i miei da poco tempo hanno comprato la macchina a metano (c’è una lunga storia dietro, comunque ora ho una fiat panda :S) e inquina di meno e il pieno costa 9 euro contro i 40 della benzina e ci cammini molto di più. Un piccolo passo avanti. Chissà magari servono davvero poco gocce ed è da premio nobel!

  3. Artemisia Says:

    Molto fantasioso! Ma sei sicuro che basti spruzzare un po’ d’acqua per “disingetrare” i gas? Mi sembra troppo facile. Provero’ a sentire qualche fisico.

    Complimenti ai tuoi per la scelta!

  4. Pandoro Says:

    Beh magari non proprio disintegrare, ma dimezzare…

    Ps: scelta ok. Colore non proprio… Azzurra!!! :S Io preferivo nera…

    Ma… dai mi adeguerò!

  5. Francesco Says:

    Vabè ma con la macchina a metano non c’è sfida! XD poi vai a leggere i commenti da me su prodi e l’italia che va XD

  6. carla Says:

    E se si lasciasse la macchina a casa e si andasse tutti in bici?

  7. Pandoro Says:

    Io andrei in bici se tutti andassero in bici…

  8. marina Says:

    brevettala pandoro, brevettala!
    marina

  9. Pandoro Says:

    Brevettarla? o.o

  10. Marco Says:

    Ciao Pandoro. A me sembra un belle idea… aspettiamo che Artemisia chieda ai fisici…

    I miei hanno sempre messo l’impianto a metano nelle macchine che hanno avuto negli ultimi 15 anni percio` anche io ho molta esperienza in proposito. E` veramente una buona cosa.

    Peccato che qui in Gran Bretagna ci siano pochissimi impianti (a Londra credo ne esista uno solo a circa 25km da dove abito io!) percio` non e` una soluzione pratica.

  11. Pandoro Says:

    Eh lo so… Tutta l’attenziona sta alla benzina!

  12. mitiko Says:

    ho il ricordo nettissimo che nella trsmissione “i cervelloni”, quindi parliamo di più di un decennio fa, era stata presentata questa tua stessa idea.

  13. Pandoro Says:

    Decenni fa io stavo crescendo, non posso averla vista, ma se qualcuno ci ha già pensato, beh, posso solo dire che questa idea mi è venuta a scuola un annetto fa durante l’ora di scienze.

    Fate vobis!

    Ah, ma quindi nessuno l’ha messa in atto?

  14. mitiko Says:

    credo l’abbia brevettata.

    il problema è che non si risolve il problema dell’inquinamento…cioè, è la classica soluzione all’italiana che nasdconde la polvere sotto al tappeto, la stessa concezione che ci fa dire “andrò in bicilcletta quando anche gli altri lo faranno”

  15. Pandoro Says:

    Beh, veramente l’inquinamento viene ridotto eh?!

  16. Pandoro Says:

    E sarebbe già un piccolo passo dato che nessuno per adesso ha trovato un modo per elminarlo decisamente.

    Oppure è stato trovato ma il potere della benzina è ancora troppo forte..

  17. mitiko Says:

    ascoltami: il fatto che lo gas di scarico viene schiacciato sull’asfalto da una piogerellina artificiale non riduce l’inquinamento!
    il gas di scarico si mescola con l’acqua (non credo proprio che si disintegri) e scivola via sulla strada, poi negli scarichi giù giù fino alle falde. è chiaro che è quello che succede quotidianamente con la pioggia.

    quando parlavo del sistema italiano di risolvere i problemi, la polvere sotto il tappetto, mi riferisco a una serie di metodologie che evitano di affrontare il problema e risolverlo all’avanguardia e radicalemente.
    manca energia? facciamo il nucleare invece di investire quel tempo e quel denaro per energie alternative (petrolio compreso).
    inquinamento? facciamo più pioggia così respiriamo meglio ma poi tutta la merda ce la beviamo e mangiamo cmq…

  18. Pandoro Says:

    Ma semplicemente quella solare o eolica?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: