Poteva finire male?

Questo articolo sarà breve, e vorrei alla fine sapere la vostra…

Ieri era una giornata di pioggia qui a Roma. Io torno dal cinema con le mie compagne di classe e vado alla stazione del treno, quello che prendo per fare le due classiche fermate che faccio la mattina per andare a scuola. Allora inizio ad aspettare il treno, riparato dalla pioggia con una mia compagna, e la stazione in 5 minuti diventa iper-affollata. Tantissima gente (ricordatevelo servirà alla fine).
Allora io mi accorgo di una cosa, vicino alle scale mobili, c’è una come possiamo chiamarla, una scatoletta contenente dei fili elettrici. E appunto da questa scatola escono dei fili elettrici così scoperti, che arrivano al tettuccio e se non sbaglio, uno di questi era anche un pò malandato come se si stesse per rompere. Ma la cosa per cui ho scritto questo post, è che su questi fili passa acqua, tanta acqua, che poi finisce dentro a questa scatoletta (almeno suppongo che entri dato che è aperta dove escono questi fili), per poi uscire e andare a finire dove stanno i posti a sedere.

Ora, chiedo l’aiuto della vostra informazione (non sono preparato in queste cose odio fisica e quant’altro), sarebbe potuto succedere qualcosa di grave?

Annunci

9 Risposte to “Poteva finire male?”

  1. luciano / idefix Says:

    Oddio…di elettricità non capisco nulla. Ma mi sa che la situazione sia decisamente pericolosa. E che tu faresti bene a segnalarla al centralino della stazione o a un numero verde.
    Fallo senza esitazione.

  2. Pandoro Says:

    Nemmeno io mi intendo di elettricità. Però appunto ho voluto fare questo post per cercare risposte, credo anche io che sia una situazione pericolosa (e immagino quante ce ne siano in Italia, se non di peggiori!).
    Inoltre andando su internet a cercare come da te suggeritomi, il numero verde, mi sono accorto che costa pure, e che non risulta quindi essere un numero verde. Nonostante paghiamo il biglietto pure chiamare per assistenza costa…

  3. Artemisia Says:

    Non ti so dire. Nemmeno io me ne intendo. In effetti lo segnalerei a qualcuno.

  4. Pandoro Says:

    Mi informerò in stazione (come se ci fosse mai qualcuno…).

    Intanto se conoscete amici che sanno qualcosa in riguardo se potete farvi dire qualcosa e poi riferirmela ve ne sarò grato.
    Non voglio diventare un fulmine…

  5. Dona Says:

    Visto la pericolosita’ dell’evenmtuale danno che ne potrebbe derivare sarebbe stato opportuno avvisare il personale della stazione al momento in cui hai notato questo fatto, naturalmente sei ancora in tempo se non hai gia’ provveduto.
    dona

  6. dario Says:

    Mah… io non sono elettricista, ma se lo fossi ti direi che, non sapendo a cosa servono i fili, le informazioni non sono sufficienti per capire se la situazione era potenzialmente pericolosa. In ogni caso la cosa e’ da segnalare. Io lo segnalerei al personale della stazione.

    Pero’ sono curioso di sapere com’e’ andata con la tua amica. Spero bene! 🙂

  7. stefanodilettomanoppello Says:

    sarebbe potuto succedere qualcosa di grave se un uomo vestito solo con un impermeabile si sarebbe avvicinato ad una vecchietta, che spaventata dalla parte prima coperta dall’impermeabile sarebbe caduta per terra trascinando una signora di di quarant’anni grassottella accanto a se che cadendo avrebbe urlato creando un allarme nel poliziotto della stazione al suo primo giorno di lavoro che,impaurito avrebbe tirato fuori una pistola e sparato ad un gatto zoppo che sarebbe saltato sulla tua faccia e ti avrebbe graffiato tutto.

    ma credo che questo non centra nulla con la scatoletta dei fili elettrici.
    http://dilettomanoppello.blogspot.com/

  8. alicesu Says:

    ti ho nominato.

  9. Pandoro Says:

    @ Dona: sto cercando di provvedere. Nessuno in stazione mi sa dire che fare.

    @ Dario: bene, bene.

    @ Stefano: in effetti… 😀

    @ Alice: devo ancora pensare bene ai miei misteri ‘oscuri’ (oooo paura °,..,°), ma cercherò di continuare la catena al più presto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: