Errori Grammaticali

pianetiL’anno scorso sono andato in gita a vedere una mostra sui pianeti, costellazioni e tutto ciò che riguarda lo spazio e la nostra terra, al Planetario situato all’Eur (Roma).
Ebbene, in un ‘tabellone’ in cui venivano spiegate alcune cose riguardo ‘Le stelle vicine al Sole’ ho trovato alcuni abnormi errori grammaticali. Siccome nei temi che consegno in classe, la professoressa mi segna in rosso errori (che per fortuna grazie ad Artemisia ho corretto) del tipo sò senza accento, vorrei vedere la sua faccia, e la vostra, quando guardate ciò che vi è stato scritto. È ora aperta la caccia all’errore!

p1010110.jpg
Planetario e museo astronomico del Comune di Roma – Foto Pandoro
(click per avere l’immagine originale)
Annunci

8 Risposte to “Errori Grammaticali”

  1. artemisia Says:

    Vedo qualche problema con le doppie (hano, letera, dala). Sai, quando questi errori li fanno i ragazzi a scuola si beccano un votaccio, quando li fanno i grandi sui libri, giornali, cartelli, ecc. li chiamano “refusi” e non ci danno importanza. E invece fai bene a notarli perchè è segno di trascuratezza.

    Meno male che non hai scritto “quella rompiballe di Artemisia”. Non avresti avuto tutti i torti…

  2. Pandoro Says:

    No, anzi te lo ripeto, mi aiuti nella grammatica e ti assicuro è più facile imparare qualche cosa qui che in una lezione di Italiano dove ci si può distrarre più facilmente.

    E comunque, sappi che di errori ne trovo tantissimi, dai giornali alla televisione per esempio nella striscia politica di Uno Mattina che vedo quando mi alzo in quanto non c’è nulla in tv, mentre faccio colazione mi accorgo spesso di errori nella striscia scorrevole in cui vengono riportate le notizie.

    E sappi che di errori ne trovo anche nei film… in questo caso però, cinematografici. In quasi due settimane ne ho scovati più di 60 e li ho riportati tutti nel sito dedicato agli errori nei film: Bloopers.it.

  3. alicesu Says:

    che vergogna!

  4. Giuliano Says:

    L’avrá scritto il classico dipendende ignorante del comune di Roma, che durante le ore di lavoro pensa solo a magnà.

  5. Pandoro Says:

    Sempre se pensa!

  6. mario Says:

    Se apri un semplice dizionari tipo Zingarelli cercando il verbo “sapere” troverai la dicitura “so” e “sa” non vanno accentati. Prima e terza persona presente indicativo. Una particolare attenzione deve essere posta quanto ti trovi con gli imperativi. Inm queoi casi non si oarla di accento, ma di apostrofo
    Marii

  7. marco Says:

    beh,cari i miei colleghi dell’accademia della crusca ma non ne vogliamo parlare de “le stelle che si vedono ad occhi nudo” o del più classico degli errori fatto dai bambini delle scuole elementari, siccome…che!

  8. mauropode Says:

    C’è anche l’è iniziale con l’apostrofo, invece che con l’accento 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: