Nuove invenzioni

Ci sono alcune invenzioni che vengono fatte mentre noi facciamo la nostra routine quotidiana.

Queste ‘invenzioni’ che vi riporto qui sotto, a me sono piaciute (una è davvero buffa: la numero 3, ma non vi anticipo nulla!), e credo siano nel loro piccolo utili.

Invenzione n°1:

Il semaforo virtuale, come lo chiamo io.

Hanyoung Lee un designer cinese, ha inventato un nuovo tipo di semaforo. Praticamente consiste nel piantare due pali ai lati delle strade, che nel momento in cui ci si deve fermare, proiettano uno schermo virtuale, in cui si vedono i pedoni passeggiare, in tal modo non si deve più pensare a cercare ogni volta quella lucetta verde o rossa che sia. I costi non sono di sicuro bassi, ma se si attivasse questo sistema, si potrebbe diminuire (secondo me) il livello di mortalità nelle strade. Inoltre ingombrerebbero di meno, e finalmente il giallo andrebbe in pensione… Volevo precisare che se ci si passa non è che si viene tagliati a metà, è semplicemente una proiezione. 

Come dicevo prima, i costi non sono bassi, però come idea non è davvero male… Qui maggiori informazioni, in inglese. Foto: YankoDesign.com

n°2 Il capisci prodotto

Consiste in un apparecchio che ti dice dove buttare un prodotto usato, in modo da fare la raccolta differenziata.
Praticamente tu passi il codice a barre del prodotto, e lui dopo aver capito anche di che materiale si tratta ti apre lo sportello giusto. Ci sono 4 sportelli: vetro, plastica, carta e alluminio. A me sembra rivoluzionario. Purtroppo non so dirvi se funzioni o meno, ma a me sembra utile e di un design accattivante. Qui maggiori informazioni in inglese, e qui sotto una foto da YankoDesign.com.

n°3 La panchina rotante

Questa mi è davvero piaciuta. È davvero buffa.
Una panchina, che dopo quei 10 minuti di pioggia, si può rotare, in modo tale che la parte bagnata viene sostituita dalla parte asciutta. Così se siete appena stati 10 minuti al supermercato ad aspettare che spiovesse e non vedete l’ora di sedervi perchè non ce la fate più a tenervi quei 10 kg addosso, ora potete farlo senza sporcarvi! Qui maggiori informazioni. Foto: YankoDesign.com

Finisco con la terza, per non rubarvi troppo tempo. 

PS: una domanda. Se una macchina sta andando in strada con la pioggia, la pioggia, riduce -come posso dire…- l’inquinamento provocato dalla macchina?

About these ads

14 Risposte to “Nuove invenzioni”

  1. carla Says:

    Molto carine queste invenzioni, ma siamo sicuri che il semaforo virtuale funzioni?L’hanno già sperimentato?

  2. Pandoro Says:

    A quanto pare ancora no.

    Ciò non vuol dire che è da scartare!

  3. Lorenzo Says:

    La n° 3 è l’unica che considero degna di nota.
    La prima mi sembra inutile: uno spreco di soldi, energia e materia. In più dubito che contribuirebbe a ridurre la mortalità stradale.
    La seconda può andare, ma non mi sembra così difficile distinguere la carta dal vetro; certo, poi ci sono le eccezioni… Comunque, mi chiedo se non sia anche questo uno spreco di soldi.
    La tre, come ho già detto, la apprezzo. Abbastanza utile e non mi pare complicata da produrre.

    Per rispondere alla tua domanda riguardo l’inquinamento: non credo; soprattutto se è pioggia acida!
    Lorenzo

  4. Pandoro Says:

    E se fosse acqua presa dalla sorgente?

  5. Marco Says:

    Ciao Pendoro: Io concordo con Lorenzo, anche a me la terza piace di piu`, anche se la pero` la prima e` interessante… renderebbe sicuramente l’arredo urbano di molte citta’ piu futuristico.

  6. Pandoro Says:

    Concordo.

  7. Irnerio Says:

    Beh, la seconda mi farebbe proprio comodo visto che io mi sono dovuto autocostruire una roba simile (molto più piccola credo) da tenere in cucina. Guarda caso con quattro scomparti.
    E la mia piccola pattumiera multipla sinceramente fa proprio cag…, esteticamente intendo.

  8. Pandoro Says:

    Beh allora è un prodotto a doc!

  9. danilo Says:

    certamente…la pioggia spazza via le polveri sottili , lo smog si abbassa drasticamente e l’aria diventa anche a livello visivo piu’ pulita…per le metropoli la pioggia , nonostante tutto, e’ un toccasana.

  10. Pandoro Says:

    Mi è venuta un’idea…mumble…

  11. francesco Says:

    Ciao a tutti sono nuovo in questo sito, e vorrei avere qualche dritta: credo di aver inventato un motere che si alimenta con una sorta di energia pulita che non consuma niente se non i poezzi che lo compongono, ripeto credo non n sono sicuro, ma mettiamo caso che la cosa fosse fattibile a chi mi dovrei rivolgere?? grazie

    Francesco

  12. Pandoro Says:

    SInceramente non lo so anche io, chiedi su Yahoo Answer.

  13. sebastiano Says:

    ciao pandoro ho ideato un metodo a risucchio di aria inquinata mediante l’uso di scarichi fognari degli edifici essa viene lavata dai metalli pesanti e consegnata allambiente depurata si tratta di sfruttarte il metodo di quelle aspirapolvere con filtro ad acqua

  14. Leanna Says:

    This design is steller! You obviously know how to keep a reader
    entertained. Between your wit and your videos,
    I was almost moved to start my own blog (well, almost.
    ..HaHa!) Great job. I really loved what you had to say, and
    more than that, how you presented it. Too cool!

    Leanna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: